I MILIONARI VIA AMAZON ESISTONO: ECCO COME DIVENTARE UNO DI LORO

I milionari via Amazon esistono: ecco come diventare uno di loro

 

Nel caso dovessi sentire qualcuno affermare di poter guadagnare milioni di dollari attraverso Amazon, credici. È del tutto possibile, per quanto possa sembrare una dichiarazione assurda.

Perché una volta superato lo stupore e l’incredulità iniziale, scoprirai che si cela del vero in tutto questo. Per avere successo nel mercato dell’e-commerce, è necessaria diligenza e perseveranza, ma è del tutto fattibile.

Potrai entrare anche tu nel club dei milionari. La gente che ti circonderà ti riconoscerà il titolo di “milionario della porta accanto”.

Non ci credi? Che ne dici di leggere storie vere di milionari nati via Amazon e, magari, cambiare idea.

I MILIONARI VIA Amazon ESISTONO

Coloro che guadagnano milioni di dollari vendendo i loro prodotti via Amazon si sono guadagnati questa regalità. Non si tratta di qualcosa che succede “per caso”.

Sono dei ”Poveri Milionari”, che si sono guadagnano il successo partendo dal nulla, anche se nessuno credeva in loro.

La maggior parte di loro è riuscito nell’impresa  grazie alla funzione Amazon’sFulfillment di Amazon, di cui parleremo più avanti.

 

 

RYAN DANIEL MORAN

Ryan Daniel Moran, di Freedom Fast Lane dichiara  che lui ed i suoi collaboratori hanno guadagnato, attenzione, $ 762,291.81 in un solo mese, l’anno scorso. Come hanno fatto? Vendendo i loro prodotti su Amazon.

“L’ho fatto senza dovermi occupare di magazzino o spedizioni, non ho dovuto fare nulla”, scrive. “Non ho particolari connessioni o raccomandazioni nel settore. In effetti, in tre anni di attività non ero riuscito a vendere un singolo prodotto online. ”

E ora, Ryan ed il suo gruppo, vendono prodotti per oltre 100 milioni di dollari esclusivamente attraverso Amazon. Moran è uno dei tanti americani diventati milionari grazie ad Amazon. (Approfondiremo i metodi utilizzato in seguito).

 

JAMES FEND

In soli otto mesi, James Fend è passato da un fatturato di $ 0 a $ 50.000 al mese vendendo prodotti su Amazon. Ha iniziato offrendo pochi prodotti, non troppo costosi, consegnando gli articoli sempre puntualmente, ottenendo delle recensioni positive ed iniziando con un passo deciso.

“Era vita facile”, afferma. “Guadagnavo passivamente. Il denaro stava entrando facilmente. Sono stati necessari solo dei viaggi (3, per essere precisi) a Las Vegas in un 1 anno.”

RYAN GRANT

A soli 28 anni, Ryan Grant, grazie alle sue conoscenze di contabilità, è riuscito a guadagnare $ 200.000 al mese vendendo i suoi prodotti online, diventando uno dei più ricchi venditori via Amazon del mondo.

Ha iniziato le attività di vendita al college, comprando e rivendendo libri di testo. E da quel momento in poi, non si è più fermato.

Nel 2013, ha lasciato il suo lavoro da contabile per concentrarsi completamente sulla sua attività via Amazon.

“Ero fiducioso, e pensavo che potendomi dedicare a tempo pieno alla vendita online sarei riuscito a raggiungere i maggiori venditori…”  dichiara Grant.

E ci è riuscito. Tre mesi dopo, è riuscito a fatturare $ 9.000 in un solo mese.

“Guadagnare quella somma di denaro in un mese è stato un grande incentivo, facendomi crescere ulteriormente” dice.

Ed ora, lui ed il suo team, stanno guadagnando circa $ 200.000 al mese via vendite su Amazon.

METODI DI VENDITA SU AMAZON

Anche tu vorresti diventare  unvenditore Amazon di successo, giusto? Bene, ecco diversi metodi di approccio per le vendite via Amazon, analizziamo i più diffusi qui sotto.

LOGISTICA VIA AMAZON (FBA)

Una volta compreso come funziona l’FBA, gestire il tuo business diventerà un gioco da ragazzi. Fondamentalmente, tu dovrai solo vendere i tuoi prodotti, e Amazon li distribuirà per te.

I tuoi prodotti verranno archiviati nei centri di stoccaggio Amazon, e dopo aver ricevuto gli ordini, questi verranno imballati e spediti. Amazon offre anche un servizio clienti per tutti coloro che acquistano prodotti spediti dai loro centri di distribuzione.

Questo è uno strumento di cui avrai assolutamente bisogno. Certo, all’inizio, potrai spedire i prodotti tu stesso. Ma una volta che gli ordini cominciano ad accumularsi, ed i clienti iniziano ad avere diverse richieste alle quali dovrai rispondere, sarà necessario ricorrere all’FBA. È infatti fondamentale per la crescita della tua attività.

LABEL PRIVATE AMAZON

Private labeling significa vendere una linea di prodotti solamente attraverso Amazon. Ciò equivale a porre sul mercato prodotti con un marchio ufficiale privato, ottenendo un unico UPC (ossia Amazon considera la linea come un unico prodotto).

Potrai offrire pacchetti speciali o, più semplicemente, prodotti regolari via un unico codice UPC, ma in entrambi i casi questi prodotti rientrerebbe nella “private label”. Ciò conferisce esclusività al tuo prodotto, rendendolo più attraente sia per le classifiche di Amazon che per gli eventuale acquirenti interessati.

DROP SHIPPING VIA Amazon

Ildropshipping è fondamentalmente l’insieme di operazioni via cui un’azienda non immagazzina nessuno dei suoi prodotti, ma acquista la marce da una terza parte, solo dopo averlo venduto. Il prodotto viene quindi spedito direttamente dal produttore al cliente, senza che l’azienda debba effettivamente occuparsi del prodotto.

Alcune persone trovano questo metodo un po’ particolare, ma è perfettamente legale, e può essere molto redditizio.

Si tende a considerare il dropshipping come un flusso di reddito supplementare. Potrà aiutarti a scoprire le tendenze nel comportamento degli acquirenti. Per esempio, dopo aver notato che una certa azienda sta vendendo tonnellate di orologi, forse dovresti prendere in considerazione la possibilità di acquistare alcuni di quegli orologi, e venderli usando l’FBA.

Potrai giocare con i prezzi dei prodotti, dato che questo non influenzerà il tuo guadagno. Operazioni del genere potrebbero essere utili per trovare il giusto prezzo per ogni articolo.

 

COME DIVENTARE MILIONARI VENDENDO PRODOTTI VIA AMAZON

 

Bene, ora possiamo passare al nocciolo della questione – ossia la parte che stavate aspettando. Come diventare un milionario vendendo prodotti via Amazon?

TROVA IL CORAGGIO

La prima cosa di cui avrai bisogno è la passione. È necessaria per avere successo. Avrai bisogno di coraggio. E senza coraggio, fallirai.

Fatti una domanda: sono davvero disposto ad impegnare tempo e sforzi per gestire un’attività di vendita via Amazon? Masopratutto – sono disposto a rinunciare al parte del mio tempo libero per poter gestire un’attività multimilionaria?

Se non riesci a rispondere a queste domande, non sei ancora pronto. Potrebbe essere necessario mettere a disposizione 20 o più ore alla settimana per la gestione del tuo business via Amazon, in aggiunta ad un eventuale lavoro a tempo pieno, per poter trasformare questo investimento in una vera e propria carriera.

CALCOLA I RISCHI

Non solo dovrai essere mentalmente ed emotivamente pronto, dovrai affrontare la gestione del tuo business con logica. Significa dover calcolare i rischi prima di investire tempo e denaro in questa nuova attività.

Sei chiaramente una persona in grado di farlo se sei arrivato a questo punto. E le persone intelligenti fanno sempre dei calcoli prima di buttarsi in qualsiasi attività rischiosa. Le due aree che richiedono maggiormente la tua attenzione sono le finanze e le conoscenze di mercato.

Per quanto riguarda la gestione delle tue finanze, ti sarà ovviamente necessario investire per gestire spese generali, costi di spedizione, resi e rimborsi, ed eventualmente, un fondo di emergenza. A proposito del mercato invece, è necessario imparare come funziona, qual è la domanda e come gestire un business nel quotidiano.

SELEZIONA I TUOI PRODOTTI

Scoprire la miglior nichedi vendita sarà la chiave per il successo del tuo business. Il minor numero di prodotti deciderai di gestire, più facile sarà operare nel mercato d’appartenenza.

Quindi, come capire quale prodotto appartenente a quale niche è il perfetto mix di qualità e domanda? Ricerca. Utilizzando servizi come Jungle Scout per scoprire quali prodotti Amazon vendono maggiormente.

Oppure, invece di vendere in un mercato specifico, potresti creare qualcosa di nuovo per cogliere alla sprovvista i tuoi concorrenti. Questo è molto più rischioso, ma la ricompensa è proporzionalmente più grande.

IMITA CHI HA AVUTO SUCCESSO

C’è una ragione per cui abbiamo parlato di milionari nati attraverso Amazon precedentemente. Questo perché, se vuoi operare da imprenditore FBA ed avere successo, devi seguire le orme di chi ce l’ha fatta. Sarebbe stupido non farlo.

Questi milionari hanno condiviso ciò che hanno imparato attraverso successi e fallimenti, nella speranza che tu possa evitare le insidie che hanno dovuto affrontare loro. Ignorare questa esperienza sarebbe come ricorrere ad un kamikaze come tuo rappresentante.

Quindi, utilizzare strumenti di ricerca per selezionare i prodotti giusti non è sufficiente: dovrai osservare gli altri venditori, e prendere esempio da coloro che stanno avendo successo. Potrai anche osservare i loro metodi di vendita, e selezionare in questo modo gli oggetti da vendere.

 

SELEZIONA IL FORNITORE GIUSTO

Quando si tratta di selezionare il fornitore giusto per i tuoi prodotti, può diventare un processo complesso. Ma si tratta di una delle decisioni più importanti da prendere durante la crescita della tua attività via Amazon.

È importante considerare il tuo fornitore come parte integrante della tua azienda. Se il servizio offerto è terribile, la tua attività verrà resa miserabile. Devi essere in grado di comunicare chiaramente con loro, ed andarci sempre d’accordo.

La tua reputazione è nelle loro mani, in un certo senso.

È per questo che il tempo speso alla ricerca del perfetto fornitore è tempo ben speso. A seconda di come gestisci la tua attività, ti consigliamo i quattro diversi tipi di fornitori:

  • Fornitori per dropshipping: elaborano e spediscono il tuo inventario
  • Grossisti: acquistano all’ingrosso a un prezzo inferiore ogni articolo
  • Liquidatori: acquistano grandi quantità di overstock, resi e liquidazioni e poi le rivendono
  • Produttori: acquisto diretto, magazzini e spedizioni gestite autonomamente o via FBA

Durante la selezione dei fornitori, che tu stia utilizzando SaleHoo  o un servizio simile, tieni a mente queste cose:

  • Quanto velocemente questi fornitori possono spedire i prodotti
  • Come vengono spediti i loro prodotti
  • Se e con quale metodo vengono tracciati pacchetti
  • Qual è la loro politica in caso di rimborso
  • Se sono raccomandati da altri venditori Amazon

Insomma, prenditi il tempo che ti serve per selezionare il giusto fornitore. Non te ne pentirai.

Get Free Email Updates!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*